Frau & Herz » Home
 

Campagna Donna&Cuore

Il mito «malattie cardiovascolari = problema maschile» è difficile da sfatare. Le donne si preoccupano più del rispettivo partner, amico o fratello che di se stesse. Il rischio più significativo per le malattie cardiovascolari è il fumo. Le donne, tuttavia, sottovalutano in generale i pericoli del consumo di tabacco e l'aumento del rischio cardiovascolare provocato dal fumo non è percepito in misura esauriente. In Svizzera le malattie cardiovascolari sono la causa principale di decesso tra le donne. 

La Fondazione Svizzera di Cardiologia si adopera da molto tempo per informare meglio le donne sulle loro specifiche situazioni di rischio e già nel 1998/99 e poi anche nel 2012 ha lanciato delle campagne dal titolo «Donna&Cuore». Queste campagne saranno portate avanti e intensificate nel periodo 2014-2017. La nuova campagna è incentrata sui rischi cardiovascolari e rivolge un'attenzione particolare alla prevenzione del tabagismo.

L'attuale campagna Prevenzione del tabagismo Donna&Cuore si protrarrà nel periodo 2014-2017 e sarà supportato dal Fondo di prevenzione del tabagismo.

Quali sono gli obiettivi da raggiungere?

  • Le donne devono sapere che il fumo costituisce un rischio centrale per ogni cuore.
  • Devono essere maggiormente consapevoli che le malattie cardiovascolari non sono solo un problema maschile.
  • Le donne conoscono i modelli di comportamento sano, come l'astinenza dal fumo, una regolare attività fisica, un'alimentazione equilibrata e la riduzione dello stress, e decidono di integrarli nella vita quotidiana.
  • Le donne sentono di essere maggiormente informate sulla salute e sui rischi di malattie.
  • Conoscono le offerte regionali a supporto della disassuefazione dal fumo.

A quali donne ci rivolgiamo?

Il tema interessa le donne di tutti i gruppi di età. La nostra campagna è rivolto tuttavia soprattutto a:

  • donne di età media e avanzata (40+), soprattutto fumatrici. Le cardiopatie e l'ictus cerebrale si manifestano tra le donne per lo più dopo il climaterio;
  • le donne che fanno parte di associazioni e federazioni femminili e le persone specializzate in prevenzione aziendale e promozione della salute costituiscono per noi dei moltiplicatori che diffondono i messaggi nell'ambiente in cui operano;
  • le donne difficilmente raggiungibili dalle campagne informative vengono avvicinate con meccanismi accessibili, in modo attivo e mirato.

Misure

Il progetto interviene, mediante diversi progetti parziali, nella vita quotidiana delle donne in Svizzera e le va a cercare nei luoghi che esse frequentano.

Chioschi: nei chioschi le donne acquistano non solo giornali, bibite e snack, ma anche sigarette. Il chiosco è pertanto un luogo ideale per raggiungere le fumatrici. Nel 2014 e 2016 saranno distribuiti in tutta la Svizzera per ciascun anno 250000 volantini alle donne di età superiore a 40 anni.

CardioTest® nelle farmacie: la Fondazione Svizzera di Cardiologia offre in circa 400 farmacie certificate il CardioTest®. Questo test fornisce informazioni sul profilo di rischio cardiovascolare personale ed è costituito da:

- un breve sondaggio,
- misurazione di pressione, lipidi ematici, glicemia, Body Mass Index e girovita,
- consulenza e consigli personali sulla base dei risultati del test.

Conferenze: con le conferenze ci rivolgiamo alle rappresentanti di associazioni femminili, business club, specialisti e specialiste di promozione della salute nelle aziende, rappresentanti di sindacati, donne in posizioni dirigenziali ecc. Attraverso le conferenze, queste persone devono essere motivate e messe nelle condizioni di fungere da moltiplicatrici nel rispettivo ambiente (lavorativo) diretto e di diffondere ulteriormente i messaggi.

Workshop: sono rivolti alle donne difficilmente raggiungibili, che vengono avvicinate con meccanismi accessibili, in modo attivo e mirato alle rispettive realtà di vita e lingua veicolare.  Oltre alle lingue nazionali, i workshop sono effettuati anche in turco, serbo e albanese.

Nel nostro opuscolo «Donna&Cuore» spieghiamo perché i cuore delle donne è "diverso". Vi invitiamo a conoscere meglio i più importanti fattori di rischio e come prevenire le malattie cardiovascolari. Il test cardiaco permette di rilevare il vostro profilo di rischio personale. Ordinare l'opuscolo «Donna&Cuore»